Alcuni movimenti per la pratica della sfera Taiji

di Yang, Jwing-Ming e e David W. Grantham

Questo articolo è un estratto tradotto del libro “Tai Chi Ball Qigong for Health and Martial Arts.

Traduzione a cura di Enrico Tomei.

Di seguito sono riportati alcuni movimenti che potreste trovare utili durante la pratica della sfera Taiji. È bene eseguire ogni esercizio per 12 ripetizioni.

  • Stazionario (Ding Bu)

Per iniziare questo esercizio, state in ma bu ed iniziate il movimento circolare stazionario sul piano orizzontale nel verso yang. Dopo aver incrementato la dimensione del movimento circolare alla massima ampiezza, ripetetelo per alcune ripetizioni. Ora, per passare dal verso yang a quello yin, consentite alla sfera di spostarsi lungo l’estremità sinistra della traiettoria di movimento circolare. Mentre la sfera continua sul suo cammino, iniziate a richiamarla verso il vostro corpo. Questa volta la sfera seguirà un percorso orizzontale ad “S” mentre attraversa il centro della traiettoria di movimento circolare. Una volta raggiunto il centro di questa traiettoria, o punto wuji, reindirizzerete la sfera sul suo percorso yin

Consentite alla sfera di continuare nel verso yin per alcune ripetizioni prima di cambiare nuovamente la sua traiettoria nel verso yang. Usando lo stesso metodo di prima, consentite alla sfera di raggiungere l’estremità destra della traiettoria di movimento circolare, quindi reindirizzate il suo percorso attraverso il centro della traiettoria tornando al verso yang. Continuate a praticare questo esercizio, cambiando il verso di movimento da yin a yang e viceversa fino a quando non avete alcuna difficoltà a passare da un verso all’altro fluidamente e senza interruzioni, quindi riducete l’ampiezza del movimento circolare fino a tornare al punto di partenza.

  • In oscillazione (Qian Hou Dong)

Il prossimo passaggio è quello di eseguire il cambio yin-yang in oscillazione. Il cambio eseguito in oscillazione su un lato è lo stesso che avete eseguito in posizione stazionaria. Passate semplicemente attraverso il centro del vostro movimento circolare. Descriveremo solo il cambio yin-yang, che combina la vostra azione oscillatoria con il cambio della direzione verso cui siete rivolti mentre eseguite il movimento circolare orizzontale. Questo passaggio seguirà le stesse regole che avete impiegato nel cambio verticale yin-yang. Ancora una volta, diventerete il punto wuji mentre ruotate il ​​vostro corpo da una parte all’altra.

Iniziate il movimento circolare orizzontale in senso orario mentre oscillate. Allargate il diametro della traiettoria circolare fino a quando non avete raggiunto il raggio massimo di movimento. Per cambiare direzione, iniziate il movimento con il corpo e la sfera nella posizione più avanzata. Spingendo dal piede avanzato, richiamate la sfera verso il vostro corpo proprio come avete fatto nel movimento circolare orizzontale precedentemente descritto. Con la sfera che si muove verso di voi, spostate il peso indietro e contemporaneamente ruotate il piede avanzato verso di voi. Ruotate la vita nella direzione opposta mentre girate il piede opposto.

La sfera dovrebbe mantenere la sua traiettoria passando accanto al vostro dan tian. Continuando con questo movimento, vi ritroverete in posizione si liu bu, rivolti nella direzione opposta, con la sfera che continuerà il suo movimento allontanandosi dal corpo. Da questa posizione, iniziate a oscillare in avanti e continuate il movimento circolare orizzontale in senso antiorario. Ripetete il movimento in questo verso per alcune ripetizioni; quindi esercitatevi a cambiare la direzione della traiettoria sul lato originario.

Quando vi sentite a vostro agio nell’esecuzione del cambio in oscillazione, esercitatevi nel cambio di direzione insieme al cambio occasionale tra yin e yang mentre siete rivolti verso uno stesso lato. Ripetete questo esercizio finché non vi sentite naturali e potete eseguirlo fluidamente, senza interrompere il movimento.

  • Camminata in linea retta (Zhi Xian Xing Bu)

Il passaggio successivo consiste nell’esercitarsi nel cambio yin-yang mentre si cammina avanti e indietro su una direzione lineare. Iniziate in si liu bu e cominciate ad eseguire il normale movimento circolare orizzontale in senso orario. Continuate fino a quando non avete raggiunto il massimo raggio di movimento. Ora iniziate a camminare avanti e indietro, e praticate il cambio mentre utilizzate i due metodi per eseguire i passi che abbiamo descritto nella sezione sulla camminata durante l’esecuzione del movimento circolare orizzontale.

Il primo metodo prevede di mantenere la traiettoria della sfera entro la distanza tra le spalle. Il centro della sfera rimarrà davanti e non andrà oltre la larghezza delle spalle. In questo caso, passerete semplicemente attraverso il centro del della traiettoria circolare mentre fate un passo avanti e indietro. Il secondo metodo consente alla sfera di estendersi lateralmente oltre le spalle sfruttando così la massima capacità di torsione. Per eseguire questo cambio, passerete per il centro dell’attuale traiettoria circolare, quindi passerete attraverso il centro della nuova traiettoria mentre eseguite un passo avanti o indietro. Questo diventerà il vostro punto wuji ed è il punto in cui cambierete il verso del movimento circolare.

Continuare a camminare avanti e indietro utilizzando entrambi i metodi fino a quando non si è in grado di eseguire i cambi senza problemi. La fase successiva di questo esercizio è di eseguire il cambio mentre si utilizza il metodo del passo con bilanciamento. Questo cambio avviene come quello verticale, ma su una traiettoria orizzontale. Potete scegliere di cambiare mentre la sfera si muove indietro o va in avanti. Praticate questo metodo fino a quando i cambi non sono fluidi. Quando avete terminato, riducete il movimento circolare fino a fermare la sfera di fronte al vostro dan tian e fate un passo in ma bu per chiudere.

  • Bagua Stepping (Bagua Xing Bu)

Il passaggio finale consiste nel praticare il cambio orizzontale mentre si esegue la camminata bagua. Partite in si liu bu, gamba sinistra in avanti. Ruotate il vostro busto verso destra finché non siete di fronte al centro del percorso circolare sul quale state per camminare. Iniziate il vostro normale movimento circolare orizzontale in senso orario mentre oscillate finché non avete raggiunto il massimo raggio di movimento. Per cambiare da yang a yin mentre eseguite la camminata bagua, iniziate dalla posizione più arretrata del movimento oscillatorio, mentre la sfera si muove vicino al vostro corpo.

Spingendo dal piede arretrato, iniziate ad espirare e ad aprire il torace. Quando la sfera inizia a muoversi in avanti, reindirizzate la sua traiettoria verso il centro del percorso circolare su cui state camminando.

Facendo un passo in avanti, consentite alla sfera di continuare il suo percorso in avanti e nel verso yin. Con il giusto tempismo, finirete simultaneamente con la sfera nella parte più esterna del vostro cerchio yin e con il piede opposto in avanti.

Per tornare al verso yang mentre fate un passo, iniziate dalla posizione più arretrata con la sfera che si muove sulla sezione arretrata destra del movimento circolare. Spingete dal piede di dietro mentre espirate e aprite il torace. Mentre la sfera avanza, reindirizzate il suo percorso verso il centro del movimento circolare. Fate un passo avanti con il piede opposto e lasciate che la sfera prosegua lungo la parte opposta della traiettoria di movimento circolare, ritornando a muoversi nel verso yang.

Praticate questo cambio anche camminando indietro. Ogni volta che eseguite il cambio in questa direzione, inizierete a farlo dalla posizione più avanzata del movimento circolare. La sfera dovrebbe anche trovarsi nella sezione anteriore del movimento e deve passare attraverso il centro di questa traiettoria ad ogni cambio. Continuate a praticare questo movimento con il cambio sia camminando in avanti che indietro fino a quando non riuscite ad eseguirlo fluidamente. Inoltre, il cambio dovrebbe essere eseguito mentre si effettua la camminata bagua sia verso destra che verso sinistra.

La fase successiva nella pratica del cambio yin-yang sarà di muoversi in modo completamente libero in cui non cambiate solo tra yin e yang, ma anche tra movimento verticale ed orizzontale. Praticate questo cambio da fermi, in oscillazione, con camminata su linea retta e con camminata bagua.

Fino a questo punto abbiamo descritto due posizioni in cui è possibile cambiare tra yin e yang. Un punto si trova al centro della traiettoria del movimento circolare, mentre l’altro si trova di fronte al dan tian. Ora che andrete ad aggiungere i cambi tra i movimenti verticali e orizzontali, potete esplorare punti aggiuntivi dove eseguire i vostri cambi. Ad esempio, quando praticate da fermi potete cambiare da verticale ad orizzontale passando per il centro della traiettoria di movimento o semplicemente ruotando la vita nella fase di discesa della sfera su questa traiettoria.

Ci possono essere molti punti diversi in cui eseguire il cambio. Il punto wuji non è una posizione o un punto assoluto. La regola principale da rispettare per la corretta esecuzione del cambio è di assicurarsi che il movimento della sfera non venga interrotto mentre si inverte la sua direzione. Per ciascuno di questi schemi di movimento, iniziate con lo schema circolare verticale yang. Tuttavia, è possibile scegliere di iniziare con il movimento verticale o orizzontale nella direzione yin o yang.


Per approfondire

TAI CHI BALL QIGONG: FOR HEALTH AND MARTIAL ARTS
di Jwing-Ming Yang e David Grantham


0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *